Il nostro sito usa i cookies.
Il sito contiene anche cookies di terze parti.
Per avere maggiori informazioni o limitarne l'uso clicca qui

 
Animali e diritti
Animalismo
Anime Noir
Equi_libri
GustosaMente
l'ArcaBalena
Minotauro
Scienza e Animali
Ar-te Curare con l'Arte
Arteterapia
Danzoterapia
Musicoterapia
Rivista Ar-te
Rivista Musica et Terapia
CERCA 0 articoli presenti nel carrello
collana Arteterapia


Prima edizione:
luglio 2010
Formato: 17x24 cm
Pagine: 128
Rilegatura: Brossura
ISBN: 978-88-87947-46-5




Tra Arte e Terapia
Utilizzi clinici dell'autoritratto fotografico
Fabio Piccini

Nel panorama delle Arti-Terapie, l’auto-produzione e la manipolazione di fotografie da parte dei pazienti, è una tecnica fino ad ora misteriosamente trascurata. Questo “manuale” è il primo tentativo concreto di fornire agli operatori del settore una serie di linee guida in materia di foto-video-terapia. Il nucleo centrale delle tecniche proposte verte intorno al tema degli autoritratti, ovvero delle raffigurazioni di sé prodotte dai pazienti mediante diverse tipologie di strumenti digitali. I substrati teorici e le possibilità di applicazione clinica di questa modalità di intervento vengono analizzati e spiegati in dettaglio da diversi autori. Lo scopo del testo, che si avvale della collaborazione di Judy Weiser, Carlo Riggi, Carmine Parrella e Anna D’Elia, è quello di invitare i lettori a prendere coscienza delle potenzialità terapeutiche insite in questi strumenti e iniziare a sperimentarne applicabilità e limiti in diversicontesti clinici.

Nel panorama delle Arti-Terapie l’auto-produzione e la manipolazione di fotografie da parte dei pazienti è una tecnica fino ad ora misteriosamente trascurata. Questo “manuale” è il primo tentativo concreto di fornire agli operatori del settore una serie di linee guida in materia di foto-video-terapia.
Il nucleo centrale delle tecniche proposte verte intorno al tema degli autoritratti, ovvero delle raffigurazioni di sé prodotte dai pazienti mediante diverse tipologie di strumenti digitali.
I substrati teorici e le possibilità di applicazione clinica di questa modalità di intervento vengono analizzati e spiegati in dettaglio da diversi autori.
Lo scopo del testo, che si avvale della collaborazione di Judy Weiser, Carlo Riggi, Carmine Parrella e Anna D’Elia, è quello di invitare i lettori a prendere coscienza delle potenzialità terapeutiche insite in questi strumenti e iniziare a sperimentarne applicabilità e limiti in diversi
contesti clinic



  Prezzo: € 18,00
Cosmopolis s.n.c. - Corso Peschiera 320 , 10139 TORINO - privacy e cookies