Ricette vegan. Salute e gusto a tavola!

A partire da questa settimana troverete, ogni venerdì, nel blog di Edizioni Cosmopolis, una pagina dedicata alla cucina…ovviamente Veg!

La nostra giovane chef, Little Veggie, posterà una ricetta e qualche idea per offrire ai nostri amici, magari ancora convinti che la cucina vegana sia insapore e triste, piatti golosi e colorati. Perché, se è vero che le motivazioni per diventare vegetariani, o meglio ancora vegani, sono di carattere etico è anche vero che ad alcuni bisogna proprio dimostrare che non dovranno rinunciare a niente!
E allora cominciamo, la parola a Little Veggie!

Ecco la prima proposta: idee fresche e profumate per l’estate che sta arrivando.

Polpettine di seitan con Tzatziki

Occorrente per 4 persone:
Per le polpettine:
150 gr di seitan – 1 patata media – 1 spicchio d’aglio (piccolo) – 1 ciuffo di prezzemolo – 1-2 cucchiai di maizena – latte di soia (non zuccherato) – sale e pepe. Olio per friggere
Facilissimo: mettete il seitan, la patata (precedentemente fatta lessare), l’aglio e il prezzemolo nel mixer e tritate finemente. Versate in una ciotola, aggiungete un sorso di latte di soia e maizena quanto basta per poter lavorare il composto. Regolate di sale e pepe. Se lo preparate in anticipo e lo lasciate un’ora nel frigo sarà più facile ricavare le polpettine. Fate delle palline poco più grandi di una noce e in una padella con poco olio di semi, molto caldo, fatele rosolare. Scolate su carta assorbente.

Per la salsa tzatziki:
1 vasetto di yogurt di soia naturale non zuccherato (250 gr) – 1 cetriolo – 1 spicchio d’aglio – 1/2 limone – 10 foglie di menta romana.
Lo yogurt greco, si sa, è molto denso e cremoso e parte della bontà di questa salsa sta proprio nella sua densità. Ma chi ha detto che non si possa fare anche veg? Vi basterà unire allo yogurt di soia il succo di mezzo limone che farete scaldare in un pentolino. Mescolate bene,  quindi versate il tutto  in un colino di tela e poggiate sopra una ciotola per raccogliere il liquido. Mettete in frigo per qualche ora. Il liquido si separerà e vi resterà nel colino uno yogurt mooolto più denso. A questo punto mettete nel mixer il cetriolo sbucciato, l’aglio, la menta e un bel pizzico di sale. Frullate energicamente. Fate colare via l’acqua del cetriolo e unite allo yogurt. Ed ecco fatto. Denso e profumato! Con le polpettine di seitan un antipasto estivo da leccarsi i baffi!

Alla prossima!

Primavera: il nuovo inizio

10 Maggio 2018

Ratatuille al profumo di menta

10 Maggio 2018