Anteprima

Il silenzio della Sindone

La Sindone. Anche solo ad immaginarla, avvolta nel suo silenzio che racconta mille storie, anche quelle non dette o non scritte, non si può non rimanerne colpiti. Per la sua tragica semplicità di oggetto testimone di una morte orribile, disumana. Per la sua misteriosa provenienza che chi crede ritiene certa e a chi non crede non appare poi così impossibile. E per quella forza interiore che traspare dall’immagine di “un uomo” che, in quanto tale, ha sofferto quanto era “umanamente” possibile soffrire ed è morto “come un uomo per mano di altri uomini” senza tentare in alcun modo di sottrarsi al suo destino. Che questo destino, questa morte, sia stata una scelta od un disegno divino non ci è data la facoltà di sostenerlo, se non con un atto di fede. Ma l’analisi di come e perché questo uomo sia morto suggerisce una similitudine, anzi, lo identifica con l’uomo chiamato Gesù del quale tramandano la memoria le Sacre Scritture. Migliaia di pagine che trovano conferme nel silenzio della Sindone e viceversa. Al di qua della fede e al di là della scienza.

 

Prima edizione:
aprile 2010
Formato: 15×21 cm
Pagine: 216
Rilegatura: brossura
Inserto fotografico: a colori
ISBN: 978-88-87947-44-1

22.00

COD: 978-88-87947-44-1 Categorie: ,
Dimensioni 216 x 15 x 21 cm
Autore

Luigi Malantrucco