La mia lotta per i diritti animali
La mia lotta per i diritti animali
Anteprima

La mia lotta per i diritti animali

Non sono molte le storie personali che presentano la coerenza esemplare della vicenda umana e professionale di Tom Regan. Un filosofo che ha segnato in modo straordinario l’evoluzione del pensiero filosofico sui diritti degli altri animali, dedicando la vita a dare corpo e dignità accademica agli sforzi di migliaia di attivisti. Migliaia di persone che nel mondo lottano ogni giorno per cambiare e migliorare le condizioni degli animali, negli allevamenti, nei laboratori, nei canili, nei circhi, hanno trovato in Tom Regan un alleato sincero e instancabile. La sua vita è un esempio per tutti. Queste pagine ci permettono di conoscerlo da vicino, raccontano la sua storia personale, la sua graduale presa di coscienza del problema, il suo incontro con Gandhi, la decisione di diventare vegetariano, la sua ricerca di ragioni forti e inoppugnabili a difesa dei deboli. Fino a diventare uno dei padri dell’animalismo mondiale.

 

Prima edizione:
settembre 2005
Formato: 15×21 cm
Pagine: 192
Rilegatura: brossura

18.00

COD: 978-88-87947-21-2 Categorie: ,

Il padre dell’animalismo mondiale, si racconta, facendoci ripercorrere la sua vita di bambino, studente e poi professore per rintracciare i segni di quella che sarà la missione della sua vita: strutturare in modo coerente e inattaccabile la teoria dei diritti degli animali.

La sua è una vita eccezionale che ha segnato in modo indelebile il pensiero filosofico occidentale, eppure conoscerlo da vicino, nella sua umanità, regala molte sorprese.

Dimensioni 192 x 15 x 21 cm
Autore

Tom Regan