Anteprima

Teologia animale

Una lettura biblico teologica della realtà degli animali, un punto di vista inconsueto e stimolante per credenti e non. “La compassione verso gli infelici” scrive Simone Weil “è un miracolo più sorprendente che camminare sull’acqua o rendere la vista ai ciechi” e quella che l’autore ci presenta è proprio una nuova teologia della carità, che deve nascere o che forse è già nata in molti di noi, e di cui l’atteggiamento verso gli animali, ultimi tra gli ultimi, non è affatto un aspetto marginale. Linzey suggerisce, anche a chi abbia già abbracciato la causa “animalista”, che è necessario andare oltre la questione del riconoscimento dei diritti e dell’uguaglianza: la ragione suggerisce teorie ma soltanto l’amore è veramente teologo, perché l’amore ha sempre ragione. Fra tante possibili soluzioni di un problema la sola giusta è sempre quella che esprime pienamente amore e carità.

 

Prima edizione:
maggio 1998
Formato: elettronico
Pagine: 182
ISBN: 88-87947-01-5
ISBN: 978-88-87947-01-4

4.99

Svuota
COD: 978-88-87947-01-4 Categorie: ,

Può esistere una teologia che renda giustizia agli animali? Mentre le grandi figure di santi, da San Francesco a San Filippo Neri, sono ricordate anche per la compassione verso gli animali, la teologia ufficiale della Chiesa, ha sempre ignorato la questione considerando l’uomo al centro di ogni riflessione etica e spirituale. Andrew Lindzey, professore di teologia ad Oxford è convinto invece, sulla base delle letture bibliche, che l’amore di Dio include tutte le creature e che il compito dell’uomo sia di rispettarle e proteggerle.

Supporto

E-book .EPUB, E-book .mobi

Autore

Andrew Linzey